Risotto aromatico al limone

Category: Primi
Risotto aromatico al limone

Le erbe aromatiche sono da sempre le magiche protagoniste della mia cucina. Siano esse fresche oppure essiccate, sono sempre stupita dall'aroma gradevole e penetrante che emanano appena aggiunte ai cibi e rapita dal gusto particolare e caratteristico che regalano alle mie preparazioni.

Ma sono anche particolarmente affascinata dalle leggende che circondano l'uso e l'origine di queste erbe tanto che nell'utilizzarle mi sento sempre una streghetta mentre le mie padelle si trasformano in modesti paioli magici...

Per realizzare questa ricetta faremo uso della salvia (detta nella mitologia pianta dell'immortalità) e del rosmarino (detto nella mitologia erba del ricordo). Entrambe le erbe aromatiche sono state coltivate dalle sapienti mani della mia mamma e successivamente essiccate con procedimenti naturali, vale a dire al sole in apposite cassettine di legno. Renderemo particolare e frizzante il nostro risotto aggiungendo il succo di mezzo limone. Se tuttavia amate gusti più tradizionali e temete originali e spericolati magheggi in cucina, potrete fermarvi all'aggiunta delle sole erbe aromatiche evitando il limone e il tuorlo d'uovo.

Ingredienti (per 4 persone)

  • 320 gr di riso Arborio
  • 40 gr di pancetta dolce a dadini
  • 1 litro di brodo vegetale
  • 1 cucchiaio di rosmarino essiccato e tritato
  • 5/6 foglie di salvia essiccata
  • 1/2 limone
  • 1 tuorlo
  • 40 gr di burro
  • sale e pepe

Per preparare questa ricetta abbiamo utilizzato il riso Arborio caratterizzato da chicchi tondi e ricchi di amido. Una tipologia di riso ottima nella preparazione dei risotti dato che non solo tiene molto bene la cottura ma permette di ottenere una perfetta mantecatura. Rosolare dolcemente in una casseruola la pancetta con 20 gr di burro. Dopo 2/3 minuti aggiungere il riso e tostarlo a fiamma vivace (1). Bagnare il riso con un mestolo di brodo caldo, mescolare e portalo a cottura aggiungendo poco alla volta il restante brodo e mescolando a ogni aggiunta. Spremere mezzo limone. Quando il riso è ancora al dente aggiungere la salvia e il rosmarino (2) e togliere il recipiente dal fuoco. Incorporare al risotto il succo del limone (3), il tuorlo (4), il burro rimasto e una macinata di pepe. Regolare di sale, mescolare energicamente per mantecare bene (5). Servire subito per la gioia e la golosità dei palati più raffinati.

Riso Arborio - Salvia - Rosmarino - Limone

 

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva