Quiche alle zucchine e brie

Quiche alle zucchine e brie

Come può una società – che si fonda su sughi pronti, ricette di torte veloci, cene surgelate, e fotocamere istantanee – insegnare la pazienza ai suoi giovani?
(Paul Sweeney)
Sinceramente non so darvi una risposta...Oggi mi limiterò a proporvi una ricetta gourmet da realizzare con il vostro microonde (dotato di cottura Crisp®).

La quiche alle zucchine e brie è non solo una torta salata ma anche un piatto semplice e gustoso.
Ma cos’è una quiche?

La quiche questa sconosciuta o forse no...
Regina della cucina francese, la quiche è una torta salata famosissima ormai in tutto il mondo. Le quiche sono composte da un involucro di friabile pasta brisée e da un ripieno costituito da carne, salumi o verdure sempre preparato con uova e panna. È un piatto gustosissimo che può essere servito sia in monoporzioni per un buffet o una festa, che come piatto unico o antipasto durante un pranzo o una cena.
La quiche più famosa è sicuramente la quiche Lorraine, originaria della regione della Lorena. Si prepara con una base di pasta briseé riempita con crème fraîche, pancetta e un composto a base di uova e panna.

La pasta Brisée
La pasta brisée è una pasta molto golosa e facilissima da preparare utilizzando anche un banale robot da cucina. Il nome "brisèe" significa sbriciolata; infatti per ottenere una buona pasta brisèe basta mescolare la farina con il burro ed aggiungere cucchiai di acqua fredda fino ad ottenere una pasta elastica e omogenea. Una volta fatta riposare nel frigorifero, è sufficiente stenderla in una tortiera imburrata ed infarinata o semplicemente ricoperta da carta forno e farcirla a proprio piacimento. Per preparare più velocemente questa semplice ricetta si può utilizzare un rotolo di pasta brisèe che possiamo trovare nel banco frigo dei supermercati.

La ricetta in breve
Preparazione ⊗ 20 minuti
Cottura ⊗ 16 minuti
Grado di difficoltà ⊗ Facile

Ingredienti per 4/6 persone

  • 3 uova
  • 2 cipolle di Tropea
  • 150 ml di panna
  • 1 cucchiaio di olio di oliva
  • 3 zucchine tagliate a rondelle.
  • 1 rotolo di pasta brisee rotonda
  • 100 gr di brie tagliato a fette sottili

Preparazione
Stendere la pasta brisee sul piatto Crisp® e, dopo averla punzecchiata con una forchetta cuocerla con la funzione Crisp® per 5-6 minuti.
Appena terminata questa cottura preliminare togliere la teglia dal forno e lasciarla riposare in luogo fresco e asciutto in modo da preservare la fragranza della pasta brisée.
Nel frattempo scaldare in una padella l'olio di oliva a fuoco medio. Rosolare le cipolle e far soffriggere le zucchine finchè diventano morbide. Lasciar riposare il tutto fino a raggiungere la temperatura ambiente.
In una ciotola sbattere le uova e aggiungere la panna e una parte delle zucchine.
Stendere le restanti zucchine sulla pasta brisée e versarvi sopra le uova e la panna precedentemente mescolate.
Distribuire il formaggio brie sulla superficie della quiche.
Cuocere con la funzione Crisp® per altri 11 minuti finchè non diventa bella dorata in superficie.
Gustare la quiche calda o fredda a piacere.

Consiglio
In alternativa alle zucchine fresche si può utilizzare una busta da 450 gr di zucchine surgelate e tagliate a rondelle.
Il rotolo di pasta brisée può essere sostituito da un panetto da 250 gr di pasta brisèe preparata in casa o surgelata.
Pochi e semplici ingredienti rendono questa quiche un piatto ricco e goloso, versatile da gustare sia come antipasto che come piatto unico se accompagnato da una semplice insalatina.
Ideale anche per i tuoi pc-nic e per il pranzo in ufficio (magari utilizzando un pratico scaldavivande elettrico).

Letture consigliate
Semplici ricette da realizzare con il vostro microonde

Torta salata ai carciofi ⇒ Un grande classico per i vostri pic-nic realizzato con il piatto Crisp®

Fusi di pollo arrosto ⇒ Utilizzare al meglio le pentole e gli strumenti per il forno a microonde

Pastiera...quasi napoletana  ⇒ Un classico della tradizione campana realizzato con il piatto Crisp®

Al termine dell'articolo Montanari Lenti vi consigliano alcune semplici escursioni nel territorio piemontese.

Buona Lettura con Montanari Lenti.

 

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva