Cerca nel sito

Roero Music Fest 2018

Roero Music Fest

Dal 29 giugno al 7 luglio concerti ad ingresso gratuito a Santa Vittoria d'Alba (CN).

Roero Music Fest è una manifestazione musicale che si terrà nella splendida cornice di Santa Vittoria d'Alba (CN) tra il 29 giugno e il 7 luglio 2018. Un festival dedicato alle moderne sonorità del jazz organizzato dal chitarrista e compositore Filippo Cosentino. Sotto lo sguardo vigile delle dolci colline dell'Unesco si esibiranno musicisti di fama internazionale pronti ad incantarci con virtuosismi jazzistici. 

31 musicisti di fama internazionale provenienti da 4 diverse nazioni sono pronti a regalarci nell'arco di 4 giornate di festival musicale ben 9 concerti con produzioni originali ed anteprime nazionali.

In breve il programma...

  • Venerdì 29 giugno ore 21 : Filippo Cosentino - Contemporary Jazz - Presentazione in prima nazionale del disco Andromeda (Nau Records)
  • Sabato 30 giugno ore 21 : The night of saxophones and drums - Contemporary Jazz - Esibizione delle originali formazioni Drums+Drums e Hyper+
  • Venerdì 6 luglio ore 21 : Italian film music & originals - William Lenihan e Filippo Cosentino eseguono le più celebri colonne sonore della musica italiana accompagnati dal quartetto d'archi Sogni d'Alba
  • Sabato 7 luglio ore 21 : Il jazz visivo - Alla scoperta del Jazz con la lezione concerto di Alceste Ayroldi

I concerti, a ingresso gratuito, si svolgeranno nell'anfiteatro della Confraternita di San Francesco a Santa Vittoria d'Alba, e in caso di maltempo all'interno della Confraternita.

Vi invitiamo a consultare il programma completo e dettagliato : Roero Music Fest 2018 : Calendario

Roero Music Fest 2018

I Montanari Lenti e la musica...

Su questo argomento continuo mestamente a riflettere da quando ho ricevuto il materiale informativo di questa interessante ma a me sconosciuta manifestazione...Un passato da mancato disk jockey nelle festicciole adolescenziali per Marco, il terrore della musica per Stefania...Merito in questo caso di una terribile maestra delle elementari che mi rimproverava di essere stonata nei cori scolastici persino quando,  a sua insaputa, mi esibivo in playback... Detto in parole povere:  i Montanari Lenti stanno alla musica come i cavoli alla merenda...Purtroppo...Ma è ora di cambiare e questo evento forse avrà il merito di avvicinarsi alla musica jazz d'autore...Se poi contiamo anche che i concerti si svolgeranno in un anfiteatro ci permette di abbracciare con lo sguardo le nostre adorate colline dell'Unesco meta di camminate lente... Insomma noi ci saremo a verificare il tutto e voi?

Saluti

Montanari Lenti