Cervo (IM): una meraviglia tra cielo e mare

Cervo (IM)

Cervo (IM) - Liguria

E nell'ammirare questa piccola perla del golfo dianese non posso fare a meno di ricordare pochi versi di Vincenzo Cardarelli...

 

O chiese di Liguria, come navi
disposte a esser varate!
O aperti ai venti e all’onde
liguri cimiteri!
Una rosea tristezza vi colora
quando di sera, simile ad un fiore
che marcisce, la grande luce
si va sfacendo e muore.
(Vincenzo Cardarelli)

...........................................................................

Lenta e rosata sale su dal mare
la sera di Liguria, perdizione
di cuori amanti e di cose lontane.
Indugiano le coppie nei giardini,
s’accendon le finestre ad una ad una
come tanti teatri.
Sepolto nella bruma il mare odora.
Le chiese sulla riva paion navi
che stanno per salpare.
(Vincenzo Cardarelli)